graffe senza patate

Ingredienti

1kg farina americana, 200 gr burro, 250 gr zucchero, 1 bustina di vanillina, buccia di limone, 5 uova, 1 bicchiere di latte, 50 gr lievito, pizzico di sale.

Preparazione

Sciogliete il lievito nella metà del latte tiepido e impastatelo con circa un terzo della farina. Mettete questa pagnottina a lievitare in luogo tiepido. Unite intanto il resto della farina con le uova il burro fuso e il pizzico di sale e lavorate questa pasta energicamente finchè si staccherà dal marmo. Lasciatela riposare qualche minuto ed unitela poi con il lievito e l’altra metà del latte.

Lavorate ancora finchè la pasta sarà di nuovo elastica e si staccherà completamente dal piano di lavoro. Formatene una palla e mettetela a lievitare in carta pellicola. Dopo circa 40 minuti dividetela in parti uguali che rotolerete sul piano infarinato per ottenere un cordone grosso quanto un dito. Formate delle ciambelle che metterete a lievitare nuovamente, e friggetele in olio abbondante a fuoco lento.
Ancora calde passate le graffe nello zucchero.