controfiletto di agnello alle erbette selvatiche con patate paglia e mandorle tostate

Ingredienti per 4 persone

800g controfiletto di agnello
5g salvia, rosmarino, basilico, maggiorana, prezzemolo, erba cipollina
40g olio extravergine di oliva
200g patate
10g mandorle
sale
pepe
200g vino rosso

Procedimento

Parate il controfiletto eliminando le parti grasse e fibrose. Tritate finemente le erbette, disponetele su un piano e rotolatevi sopra il pezzo di carne. Conditelo con poco olio e avvolgetelo in un pezzo di pellicola per alimenti, lasciandolo marinare in frigo per alcune ore. in un padella con olio e aglio, fate rosolare il controfiletto, sfumate con il vino rosso, aggiungete un mestoloni di acqua e lasciate cuocere coperto per 5 minuti circa. Scaloppate il controfiletto, disponetelo a turbantino su un piatto, mettete sopra le striscioline di patate fritte e cospargete il tutto di mandorle tostate.

 

Chef

Gerardo Savo
Ristorante Don Geppi