pasta bignè e choux

Ingredienti

100 ml acqua
150 di vino bianco (falanghina)
100 gr di strutto
310 gr di uova intere
un pizzico di sale
una buccia di un limone fresco
olio di semi per friggere

Procedimento

Bollite l’acqua con il vino bianco, la buccia di limone, la sugna e il pizzico di sale in una pentola possibilmente anti-aderente. Quando inizia a bollire aggiungere la farina tutta inzieme e mescolate con un cucchiaio di legno energicamente il composto per circa 10 minuti.
L’impasto risulterà cotto quando si staccherà completamente dalle pareti. Una volta raffreddato, incorporate le uova una per volta. Ungete con olio una zona del piano di lavoro, mettete la pasta poco per volta nel sacco a poche con l’imboccatura liscia e facendola uscire create delle piccole pallottoline.
I bignË devono essere sistemati su una teglia piana con la base  ricoperta da carta forno (per non far muovere il foglio di carta forno ai quattro angoli spruzzate sulla teglia un pochino di impasto). Mettete i vostri bignè in forno preferibilmente ventilato preriscaldato, a 140° per circa 20-25 minuti .
Quando i bignè saranno cotti fate loro con un coltello un’incisione e ricavate due calotte in modo tale da porterli riempire con crema pasticcera, o panna e quindi ricopriteli con crema al cioccolato resa liquida dall’aggiunta di liquori, o pi˘ semplicemente spolverizzateli con
zucchero a velo.